Massimo Musso Web Site

 

"La Cronaca"

 


 

 

Santoro primo sui versanti di casa

Alberto Santoro Vince l’undicesima edizione dello Slalom Città Internazionale dei Marmi di Custonaci
 

12-05-2014 - Tre su tre. I primi tre posti della classifica assoluta dell’ undicesima edizione dello Slalom Città Internazionale dei Marmi di Custonaci, gara valevole per il Trofeo centro sud, Coppa Csai e campionato siciliano sono stati occupati dai piloti di casa.

A imporsi con 110.30, prestazione ottenuta nella seconda delle tre manche in cui si articolava la gara, Alberto Santoro chen in questo modo scrive per la terza volta il suo nome nell’albo d’oro.

Al secondo posto 112.52 ottenuto nella terza manche, un  Nicolò Incammisa in grande spolvero mentre  Vincenzo Pellegrino, con 113.39, occupa il gradino più basso del podio. Da notare che tutti e tre i piloti erano su Radical Sr4. Al quarto posto un brillante Giuseppe Castiglione. Il giovane  di Buseto Palizzolo si trova a suo agio sulla piccola e nervosa  Ghipard ed ha concluso la gara con un ottimo 114.3. Quinto posto per il trapanese Fabio Peraino su Radical Prosport Suzuki, sesto un altro giovane, l’alcamese Dino Blunda con 117,19, su una Speed Rm8 . Solo settimo il favorito Andrea Raiti, cinque volta primo a Custonaci, che ottiene 119.00 sulla sua Osella Pa21S Honda. Ottavo assoluto e Primo nel  Prototipi slalom il mazarese Girolamo Ingardia ( 119.84) su Fiat 500 con motorizzazione Suzuki , nono Andrea Foderà su Formula Junior( 121.97) mentre decimo e primo del gruppo speciale slalom Alfredo Giamboi su Fiat X1/9 (124.53). Nel gruppo N la vittoria è andata a Giacomo Adragna, nel gruppo A si afferma Stefano Naso, nel gruppo Gti Maurizio Anzalone.

Autoslalom.it